FER: sciopero di 24 ore per il giorno 26  marzo 2021, proclamato dalle Segreterie Nazionali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa  Cisal, Ugl Fna  

Si comunica che per il giorno 26  marzo 2021 è stato proclamato uno sciopero di 24 ore dalle Segreterie Nazionali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa  Cisal, Ugl Fna, per via dell’interruzione del confronto per il  rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilità TPL), scaduto da oltre tre anni. Ben consapevoli della grave emergenza che ha colpito il  Paese, ma altrettanto convinti che proprio coloro che hanno lavorato con impegno, professionalità  e a rischio dell’incolumità personale, per consentire il diritto alla mobilità della cittadinanza, già  duramente provata dall’inizio di questa terribile pandemia, non possono non aver riconosciuto il  diritto al rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro e al miglioramento delle condizioni  lavorative, sia normative che salariali. 

RIMANGONO GARANTITI I SERVIZI IN PARTENZA NELLE FASCIE DI GARANZIA DALLE 6.00 ALLE 9.00 E DALLE 18.00 ALLE 21 .

Privacy | Copyright