Consegnati lunedi’ 25 novembre 2019 alle ditte aggiudicatarie i lavori di ripristino della tratta Budrio-Mezzolara sulla linea Bologna-Portomaggiore. Si procede con la massima urgenza.

Dopo il cedimento dell’argine del torrente Idice che ha provocato gravi danni alla linea ferroviaria Bologna-Portomaggiore nella tratta Budrio-Mezzolara, tuttora autosostituita, lunedì scorso 25 novembre 2019 FER ha formalmente consegnato i lavori di ripristino dell’armamento ferroviario e del corpo stradale alle ditte che si sono aggiudicate la gara. Pertanto i lavori sono già in corso e si sta procedendo con la massima urgenza per tornare alla transitabilità dell’intera linea ferroviaria nei tempi più brevi possibili.

Sotto le foto dell’esondazione dell’ Idice dovuta al cedimento dell’argine verificatasi la settimana scorsa.

Privacy | Copyright