Scalo ferroviario sulla linea Suzzara Ferrara gestito da FER Srl: 11 gennaio 2020 arrivato il primo treno dalla Germania.

Primo treno dalla Germania per il nuovo scalo costruito sulla linea Fer tra Poggio Rusco e Suzzara (totale capitale privato di circa 3 mln). Treno di circa 600 mt., 50 camion trasportati ogni viaggio.

Lo scalo ferroviario  costruito nel 2019, nato dalla collaborazione pubblico/privato, è situato sulla linea Suzzara Ferrara di proprietà della Regione Emilia Romagna e gestita da Ferrovia Emilia Romagna Srl
L’area in questione è di proprietà di Yparco Srl e viene attualmente svolta attività di stoccaggio/movimentazione di veicoli di grandi dimensioni, ed è stata attrezzata con un finanziamento totalmente privato pari a circa 3 mln.
Il primo treno è arrivato a destinazione lo scorso 11 gennaio. E’ previsto un flusso di 2 treni/settimana da/verso la Germania (Rheine) via Poggio Rusco  – corridoio Ti.Bre. – per il trasporto di veicoli industriali (semirimorchi Krone/Schmitz), trattori stradali (Scania) e veicoli commerciali (Iveco) per complessivi ca. 14.000 veicoli/anno e quindi con minori transiti stradali per oltre 6.000 camion/anno, con conseguente importante riduzione delle emissioni CO2. Un importante contributo allo sviluppo economico sostenibile.

Privacy | Copyright