LINEA FERROVIARIA REGGIO EMILIA-CIANO D’ENZA: RICOSTRUZIONE DEL PONTE BASSETTA IN LOCALITA’ CAVRIAGO.

Ferrovie Emilia Romagna Srl ha ultimato l’intervento di ricostruzione del Ponte ferroviario Bassetta sulla linea Reggio Emilia-Ciano d’Enza che sovrappassa Via XX Settembre a Cavriago, con oltre un mese d’ anticipo rispetto al cronoprogramma lavori.
Il ponte era stato irrimediabilmente danneggiato il 14 marzo 2019 a seguito di urto da parte di autocarro con conseguente immediata interruzione dell’esercizio ferroviario. Il tempestivo il ripristino della circolazione sulla linea, avvenuto nella prima metà di aprile ‘19, è stato assicurato mediante impalcato provvisorio a travi gemelle e con velocità ridotta.
Considerato che l’ opera non poteva protrarsi oltre nel tempo, all’inizio di aprile 2020 FER Srl ha avviato il cantiere per la realizzazione di un nuovo manufatto con caratteristiche di adeguata durabilità.
La realizzazione della nuova opera ha permesso di migliorarne le caratteristiche che, adesso, è classificato in categoria D4 e cioè con peso per asse fino a 20 ton/ml e massa per metro corrente di 7,2 ton/ml, ed è stato realizzato con nuova larghezza stradale è di 7,8 m comprensiva di pista ciclabile (non presente in precedenza) ed altezza di 4,75 m.
In sede di rinnovo dell’armamento ferroviario sono state posate traverse 240 con attacchi Pandrol con rotaie UNI 60 che permettono l’innalzamento a 90 km/h della velocità massima in corrispondenza dell’opera a fronte del precedente limite che era di 30 km/h.
La modifica delle curve in entrata ed uscita della limitrofa fermata di Cavriago permetterà di arrivare ad un futuro aumento delle velocità del transito in linea dei convogli.Si riportano di seguito alcune significative immagini dei lavori appena conclusi:

 

Privacy | Copyright